Altoparlanti gaming: come e quali scegliere

Questo articolo è monitorato mensilmente e aggiornato con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a gennaio 2018.

 

L’obbiettivo principale di questa guida è di mostrarvi quali sono i migliori altoparlanti gaming sul mercato, spiegandovi anche i punti fondamentali che abbiamo tenuto in considerazione durante la nostra opera di selezione dei prodotti. Nonostante la popolarità degli speaker stia calando rispetto al passato – gli utenti negli ultimi anni tendono a dare priorità all’acquisto di un paio di cuffie da gaming – questi rimangono comunque prodotti molto versatili, capaci e performanti, quindi andiamo insieme a vedere quali sono i migliori attualmente in circolazione per ogni fascia di prezzo.

Altoparlanti gaming: quale comprare

Per fortuna gli aspetti da valutare quando si desidera acquistare un impianto audio dedicato al gaming su PC non sono molti: l’Audio System Nominal Output Power (detto comunemente wattaggio) e la frequenza di risposta. Più alto è il wattaggio maggiore sarà il volume massimo raggiungibile e maggiore è il gap fra frequenza minima e massima di risposta maggiore sarà il range di frequenze riprodotte dall’altoparlante gaming in questione. Detto questo però è necessario conoscere anche un paio di punti fondamentali prima di scegliere definitivamente se acquistare o meno un impianto audio da gaming per il PC.

Anzitutto, come vi ho detto nell’introduzione, il mercato degli altoparlanti da gaming – ovvero quegli impianti audio con una configurazione 5.1 (5 casse, un sub-woofer) o superiore – sta vivendo un grande calo di popolarità. Il motivo principale dietro la situazione attuale è tanto semplice quanto scontato: il più grosso pregio fornito dai sistemi surround è la possibilità di identificare la direzione di provenienza di un suono. Questa qualità è utilissima in moltissimi generi videoludici, soprattutto di natura competitiva, ed è anche il motivo principale dietro alla impossibilità di catalogare come “da gaming” un altoparlante 2.1. Il problema è che con l’avanzare delle tecnologie surround nell’ambiente degli headset da gaming ora come ora è molto più conveniente comprare un paio di cuffie – che forniscono anche un isolamento dalle fondi audio esterne – piuttosto che un ingombrante sistema 5.1. Un impianto audio 5.1, infatti, per essere funzionale deve essere posizionato in modo che il posizionamento delle casse sia ottimale (es le casse posteriori devono essere dietro all’utente), mentre mettere un paio di cuffie in testa è semplice e poco fastidioso a livello di riorganizzazione del proprio spazio abitativo.

Attenzione a non fraintendere questa affermazione con un’accusa di inutilità nei confronti degli altoparlanti da gaming. Esistono ancora numerosi aspetti che rendono l’acquisto di un sistema 5.1 ancora degno di essere considerato, come la possibilità di usarlo per ascoltare musica e/o guardare film in compagnia, quindi andiamo insieme a vedere quali solo i (pochi) modelli d’altoparlante gaming oriented che ci sentiamo di consigliarvi.

Altoparlanti gaming di fascia medio-bassa: dai 70 ai 90€

Logitech Z506

Altoparlanti gaming

Questo impianto 5.1 ha un Audio System Nominal Output Power di 75 W ed una risposta di frequenza di 45 – 20.000 Hz.

Sviluppato da Logitech, una delle aziende più rispettate nel mondo del gaming e la più popolare in assoluto quando si parla di altoparlanti da gaming, il Z506 è un ottimo prodotto non solo sul fronte della qualità/prezzo ma anche a livello di qualità del suono. Grazie al suo ottimo range di risposta di frequenza, infatti, i driver sono in grado di compiere un lavoro più che dignitoso nel donare tono al suono tanto nei giochi quanto ascoltando musica o film. Infine, il volume massimo raggiungibile è buono, visto il wattaggio di 75 W con picco di 150 W. Nel caso vogliate acquistare questo prodotto, prestante e dal costo decisamente ragionevole, potete farlo seguendo questo link ad Amazon o selezionando il box sottostante

Altoparlanti gaming di fascia media: dai 90 ai 150€

Trust Tytan GXT 658

Altoparlanti gaming

Questo impianto 5.1 ha un Audio System Nominal Output Power di 150 Watt ed una risposta di frequenza di 200 – 20000 Hz.

Se una delle vostre priorità nella ricerca di un altoparlante gaming 5.1 è la capacità di raggiungere un volume quasi assordante allora il Trust Tytan GXT 658 è l’impianto che fa per voi. Il wattaggio massimo raggiungibile da questo prodotto, infatti, è uno spaventoso 180 W, consentendo a chiunque abbia vicini sufficientemente tolleranti di poter immergersi tranquillamente in sessioni di gaming (ma anche di organizzare party in giardino senza preoccuparsi del fronte musicale) davvero intense. Il design è prettamente “da gaming”, elemento sancito principalmente dalla retroilluminazione blu del sub-woofer, ed anche se purtroppo la risposta in frequenza non è fantastica la cifra a cui viene venduto questo prodotto – che vi ricordiamo essere pensato per chi esige un impianto in grado di raggiungere vette di volume impressionanti – lo rende decisamente molto interessante. Se desiderate mettere le mani su questo potente bestione vi basta selezionare questo link ad Amazon o il box qui sotto.

Altoparlanti gaming di fascia alta: oltre i 150€

Razer Leviathan

altoparlanti gaming

Questa soundbar ha una configurazione a 5.1 canali, un Audio System Nominal Output Power di 60 Watt ed una risposta di frequenza di 20 – 20000 Hz.

Tendenzialmente non consiglieremmo una periferica senza fili in un articolo legato all’assemblaggio PC gaming, però il Razer Leviathan offre agli utenti un paio di grandissimi pregi che lo rendono un prodotto decisamente consigliabile. Anzitutto il form factor è decisamente più compatto, rendendo ben più facile trovare una posizione in cui mettere l’impianto. L’assenza di cinque singoli speaker non deve trarvi in inganno: grazie al supporto integrato a tecnologie di encoding Dolby Digital, Dolby Pro Logic II e aptX l’effetto dell’audio in uscita sarà comunque in grado di fornire la sensazione di direzionalità del suono così fondamentale per il mondo del gaming. La risposta di frequenza è ottima, fornendo un suono bello definito e a detta di Razer che non degrada sul piano qualitativo se si decide di impiegare Leviathan in modalità senza fili. Il prodotto è ottimo, quindi, e sebbene consigliamo l’acquisto solamente a chi esige un impianto audio che porti via poco spazio rimane comunque un articolo davvero consigliabile; potete acquistarlo tramite questo link ad Amazon o il box qui sotto.

Razer Leviathan Sound Bar, Nero

Prezzo consigliato: EUR 199,99

Prezzo: EUR 222,99 Disponibile con Amazon Prime

Compra su Amazon

 

Altro

La nostra guida sugli altoparlanti gaming ti è piaciuta? Prova a dare un’occhiata anche agli altri articoli appartenenti alla collana accessori PC gaming:

 

Avete qualche dubbio nello scegliere un modello di altoparlanti gaming che fa al caso vostro, oppure volete suggerire qualche modello da inserire all’interno della collezione? Usate il box dei commenti qui sotto!

Top