Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Acer Swift 5 2017

Acer Swift 5 2017

di Giovanni Matteiaggiornato il 18 maggio 2018
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Acer Swift 5 2017 presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 20 Luglio 2019.
Acer Swift 5 2017 è il nuovo notebook bello e leggero, con un cuore targato Intel Kaby Lake R

Ad un anno esatto dalla presentazione della linea di notebook Acer Swift, ecco che il colosso taiwanese decide di rinfrescare la propria line-up di prodotti presentando il nuovo Acer Swift 5 2017: un notebook estremamente leggero, che prende spunto dal fratello maggiore Swift 7 dello scorso anno, rinforzandosi ulteriormente dal punto di vista della scheda tecnica adottando i nuovi processori Intel Kaby Lake Refresh.

Acer Swift 5 2017 news e caratteristiche ufficiali

Il nuovo Acer Swift 5 2017 si presenta con lo stesso form-factor del proprio predecessore: il display è infatti un pannello IPS touchscreen da 14 pollici con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel), con cornici davvero sottili che restituiscono un colpo d’occhio non indifferente. A cambiare è il design del prodotto, ora ispirato maggiormente ad Acer Swift 7 dello scorso anno. In questo caso troviamo infatti un’attenta scelta dei materiali: per la scocca posteriore è stata scelta una lega di litio e alluminio, mentre per l’area poggia polsi troviamo una superficie composta in lega di magnesio e alluminio. Il tutto va a diminuire notevolmente il peso complessivo di Acer Swift 5 2017, che ammonta oggi a meno di 1 Kg, un netto passo in avanti rispetto agli 1,36 Kg del modello dello scorso anno. Acer Swift 5 2017 permette poi di essere utilizzato in tutta facilità anche al buio, grazie alla tastiera retroilluminata in dotazione.

Passando alla scheda tecnica, sebbene Acer Swift 5 2017 disponga di una silhouette alquanto ridotta, con uno spessore pari a 14,9 mm, sotto la scocca troviamo comunque dei componenti alquanto fiammanti. Il più interessante è indubbiamente il processore, a scelta tra due modelli Intel Core di ottava generazione – altrimenti conosciuti come Intel Kaby Lake Refresh – ovvero Intel Core i5-8250U e Intel Core i7-8550U. A supportare il nucleo centrale troviamo poi un quantitativo di RAM configurabile tra 8 e 16 GB LPDDR3, mentre lato storage è possibile optare per SSD da 256 o 512 GB, su interfacce SATA 3 o PCIe Gen3.

Buona anche la batteria, in quanto l’autonomia massima è attestata sulle 8 ore. Ottimo, poi, il comparto connettività, fornito di due porte USB 3.0, una USB Type-C, un’uscita HDMI e jack per le cuffie. Non manca poi anche un modulo WiFi 802.11ac dual band (2×2). Spicca poi anche la presenza di un sistema di speaker Premium, dotato di tecnologia Acer TrueHarmony, con Dolby Audio Premium. Lato software troviamo invece il sistema operativo Windows 10Home.

11 settembre 2017
La nostra anteprima del nuovo Acer Swift 5 2017

Acer Swift 5 2017 anteprima IFA 2017: le nostre opinioni

Provando Acer Swift 5 presso lo stand della compagnia in quel di IFA 2017 abbiamo notato fin da subito come la combinazione di materiali utilizzati per “scolpire” la scocca sia assolutamente vincente. Maneggiando per la prima volta questo notebook è impossibile non strabiliarsi dinnanzi ad un portatile così prestante e al contempo così leggero. Il merito, in questo senso, è da attribuire alla doppia lega utilizzata, rispettivamente di litio e alluminio per la scocca posteriore e di alluminio e magnesio per quella interna, che permette ad Acer Swift 5 2017 rimanere comunque un prodotto abbastanza solido, tagliando notevolmente il peso del prodotto.

Acer Swift 5 pesa infatti esattamente 0,97 Kg, che lo rende un prodotto ineguagliabile per quanto concerne la portabilità, elevandolo a prodotto perfetto per quella schiera di utenti – studenti in primis – che necessitano di portare con sé un notebook durante le ore di lezione. Acer Swift 5, però, non è solo questo: esso riesce infatti a garantire delle prestazioni decisamente degne di nota, grazie ai processori Intel Kaby Lake Refresh, veri e propri campioni per quanto riguarda il risparmio energetico, sebbene essi siano comunque in grado di sprigionare tutta la potenza necessaria ad effettuare task più pesanti, quando necessario. Valuteremo senza dubbio l’inserimento di questo notebook nella nostra guida all’acquisto al miglior notebook per lo studio, nonché in quella relativa ai migliori notebook leggeri.

11 settembre 2017
Il nuovo Acer Swift 5 2017 è disponibile all'acquisto

Acer Swift 5 2017 news su prezzo e data uscita in Italia

9 aprile 2018