Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Acer Spin 5 Pro 2018

Acer Spin 5 Pro 2018

di Fiorenza Polverinoaggiornato il 26 settembre 2018
La storia del prodotto
Questa pagina raccoglie tutte le news a tema Acer Spin 5 Pro 2018 ed è costantemente aggiornata. Il contenuto in cima è il più recente e l'ultimo aggiornamento risale al 16 Ottobre 2019.
Acer Spin 5 Pro sbarca sui principali store online

Acer Spin 5 Pro miglior prezzo e offerte

Rispetto ai prezzi di listino ufficializzati dal produttore, l’Acer Spin 5 Pro 2018 è disponibile nei principali eCommerce italiani a prezzi oscillanti e a volte anche superiori al listino stesso. Sembra essere la configurazione con i7 la più soggetta ad aumenti di prezzo, mentre per quella intermedia con i5 è più facile spuntare un prezzo scontato. Tenete sotto controllo il box che trovate qua sotto per individuare l’offerta più conveniente prima di acquistare il vostro nuovo notebook convertibile.

11 settembre 2018
Online la nostra recensione su Acer Spin 5 Pro

Acer Spin 5 Pro recensione

L’Acer Spin 5 Pro è un notebook convertibile dalle prestazioni interessanti, penalizzato da un design che include delle larghe cornici e da un peso superiore alla media. Per chi non cerca la portabilità come prima cosa, rimane un notebook da consigliare: l’assemblaggio è ottimo, zero scricchiolii e flessioni nello chassis, interamente realizzato in alluminio. In generale l’aspetto dello Spin 5 Pro è quello di un prodotto raffinato; le superfici non attirano le impronte. Bene le periferiche, la tastiera è ampia e comoda, mentre forse è il touchpad a rimanere un po’ sottotono. La stylus inclusa nella confezione è comoda per prendere appunti direttamente sullo schermo. Il display è nella media: colori e contrasto positivi, all’esterno o in condizioni di luce diretta la visibilità è penalizzata dalla finitura lucida dello schermo. Il buon livello di luminosità riesce a compensare in parte questo aspetto. Sorprende in positivo la qualità audio, sempre all’altezza a prescindere dalla posizione in cui si trova il convertibile, grazie al posizionamento degli speaker.

Nulla da eccepire per quanto riguarda le prestazioni: l’i7, insieme ai 16 GB di RAM, se la cava bene e il sistema si mantiene fluido durante tutti gli utilizzi standard, ma anche alle prese con qualche software più impegnativo. La batteria da 3 celle riesce a garantire l’utilizzo del notebook per l’intera giornata lavorativa. Peccato però per l’SSD solo SATA (e non NVMe). Si tratta dell’unica critica a livello hardware che ci sentiamo di fare. Le altre riguardano essenzialmente il design: le cornici intorno allo schermo sono davvero troppo spesse e, oltre a dare la sensazione di un notebook di qualche generazione fa, contribuiscono a far crescere peso e ingombro dello Spin. 1,6 chili non rendono il portatile un mattone in borsa, ma visti i 13 pollici di schermo, avremmo preferito un valore in grado di soddisfare maggiormente l’esigenza di portabilità degli utenti. Il nostro giudizio è stato molto influenzato da questi ultimi fattori: stiamo parlando di un convertibile, un prodotto che dovrebbe fare della versatilità il suo punto di forza. Invece, se consideriamo i suoi attuali concorrenti (Lenovo Yoga 720, Asus Flip, HP Envy), caratterizzati da dimensioni inferiori, maggiore leggerezza e dotazione analoga (anzi, tutti includono un SSD NVMe di serie), rischiamo di non trovare molti motivi per preferire questo Acer Spin 5 Pro.

Potete leggere in modo più dettagliato le nostre impressioni su questo notebook consultando la pagina: Acer Spin 5 Pro recensione.

Acer Spin 5 Pro opinioni

I colleghi di Hardware Upgrade hanno recensito lo stesso modello di Spin 5 Pro che abbiamo testato noi di Ridble, ovvero la variante top di gamma con processore i7 e 16 GB di RAM. Le conclusioni a cui sono giunti sono molto simili alle nostre: maggiormente comprensivi per quanto riguarda la questione del peso, che giustificano sulla base degli ottimi materiali utilizzati, hanno apprezzato anche la dotazione di porte completa di questo notebook. Pollice in su anche per la qualità del display, oggetto di numerosi test specifici. Gli altri commenti positivi si sono concentrati sulla dotazione hardware e sulle prestazioni, all’altezza delle aspettative, e sulla durata della batteria, che supera le 8 ore. Infine, anche da HW Upgrade arrivano le critiche alla scelta di Acer di inserire come unica opzione di archiviazione un SSD di tipo SATA: se la capienza è ottima (512 GB sono in grado di accontentare la stragrande maggioranza degli utenti) è la velocità, nettamente inferiore a quella di un NVMe che penalizza una configurazione altrimenti senza difetti.

20 settembre 2018
Ecco i prezzi di listino di Acer Spin 5 Pro 2018

Acer Spin 5 Pro 2018 prezzo e uscita in Italia

Acer Spin 5 Pro 2018 è disponibile ad un prezzo di listino di 1499 euro, relativo alla sua versione top con processore i7 e SSD da 512 GB, mentre quella con i5 avrà un prezzo base di 999 euro. Non abbiamo ancora informazioni ufficiali sul costo della variante con i3 (che comunque dovrebbe essere commercializzata nel nostro paese, visto che appare sul sito di Acer Italia), possiamo soltanto esprimerci riguardo a questa configurazione. Poco meno di 1500 euro non sono un prezzo eccessivo per un notebook che, oltre ad una scheda tecnica di alto livello, ha dalla sua anche la convertibilità, che ne fa un prodotto molto versatile. Se consideriamo che Acer include all’interno della confezione una stylus (altri produttori, come Microsoft, la rendono acquistabile a parte), possiamo dire di essere di fronte ad un notebook convertibile dal rapporto dotazione prezzo molto interessante.

20 aprile 2018
Acer Spin 5 Pro 2018 va ad aggiungersi alla famiglia Spin

Acer Spin 5 Pro 2018 caratteristiche: tutto quello che c’è da sapere

Acer Spin 5 Pro 2018 è il nuovo membro della famiglia di notebook convertibili Spin. Questo modello in particolare è pensato per un‘utenza professionale, ma condivide con gli altri Spin 5 presentati nel 2017 i processori Kaby Lake R. All’interno della confezione Acer include una digital pen, che può essere utilizzata in alternativa alle dita per prendere appunti direttamente sullo schermo del portatile.

Design e connettività

Non è piccolissimo per essere un 13 pollici questo Acer Spin 5 Pro 2018: le cornici sono consistenti, come pure lo spessore. Il peso arriva a 1,6 kg: certo, non eccessivo, ma rispetto ad altri concorrenti in borsa si farà sentire di più. A compensare questi aspetti troviamo ottimi materiali: l’intero notebook è realizzato in metallo: il coperchio presenta una trama che, come impatto visivo, ricorda quella di un tessuto. La tastiera ha tasti ad isola ed è retroilluminata. Connettività nella media: ci sono una porta USB 3.1 Type-C,  2 porte USB 3.0, una USB 2.0, HDMI, lettore di schede SD e jack audio da 3,5 mm. Sul lato trovano posto, oltre al pulsante di accensione, anche due tasti fisici per la regolazione del volume.

Display

C’è un’unica opzione per il display dell’Acer Spin 5 Pro 2018: si tratta di un pannello IPS lucido, con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel). Il tutto è ricoperto da uno strato in vetro, che migliora l’eleganza complessiva del notebook. Ovviamente, visto che stiamo parlando di un convertibile, sarà presente il touchscreen: si potrà ruotare lo schermo del notebook nelle ulteriori posizioni possibili, oltre a quella standard (tenda, stand e tablet) e continuare ad utilizzare agevolmente il device, interagendo con l’interfaccia tablet di Windows 10. Quest’ultima viene attivata automaticamente quando il sistema percepisce la ruotazione dello schermo. Oltre alle dita si potrà utilizzare la active stylus che Acer include nella confezione dello Spin 5 Pro.

Hardware

Ci sono invece tre configurazioni tra cui è possibile scegliere per quanto riguarda l’hardware dell’Acer Spin 5 Pro 2018. Tutte includono un processore Intel di ottava generazione Kaby Lake Refresh. La prima variante, quella base, include una CPU i3-8130U, un dual-core che grazie all’hyper-threading raggiunge i 4 core virtuali; la frequenza di base è di 2,20 GHz, quella in burst di 3,40. Ci sono poi 8 GB di RAM DDR4, una grafica Iìintegrata Intel UHD 620, SSD Sata da 128 GB. La configurazione intermedia e più bilanciata, prevede invece un processore i5-8250U, quattro core e otto thread che viaggiano ad una frequenza base di 1,60 GHz, ma possono arrivare fino ad un massimo di 3,40. Anche in questo caso troviamo 8 GB di RAM, mentre l’SSD è di capacità inferiore, 256 GB, sempre su interfaccia Sata  3. Infine, abbiamo la configurazione top di gamma: i7-8550U, ancora un quad-core con frequenza di clock 1,80/4,00 GHz. Ad accompagnarlo ci sono 16 GB di RAM e un SSD da 512 GB. Anche in questo caso la GPU rimane l’integrata Intel.

Batteria

A bordo dell’Acer Spin 5 Pro 2018 c’è una batteria da 3 celle e 4670 mAh. I produttore stima una durata massima di 13 ore per tutte le configurazioni, ma questo dato ci sembra poco attendibile a causa dei componenti hardware differenti che ciascuna di esse equipaggia. Test di una versione specifica saranno in grado di fornire informazini più precise sulla reale autonomia di questo portatile. La batteria si ricarica attraverso un charger da 45 W dotato di attacco proprietario.

20 aprile 2018
Tutti i rumors su Acer Spin 5 Pro 2018

Acer Spin 5 Pro 2018 rumors

Nonostante il nostro impegno a seguire assiduamente la categoria, non abbiamo individuato alcun rumor su Acer Spin 5 Pro 2018 antecedente alla fase di annuncio effettivo. Pertanto, la fase dedicata ai rumors è rimasta priva di indiscrezioni: date direttamente un’occhiata alle caratteristiche ufficiali nella fase sovrastante!

1 marzo 2018