Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa

Xbox Live Gold: cos'è e cosa offre all'utente

di Andrea Bersanettiaggiornato il 30 settembre 2016

Non sapete cos’è Xbox Live Gold? In questa guida vi aiutiamo a capire cosa prevede l’account premium di casa Microsoft per ciò che riguarda il gaming. Tutto su Xbox Live Gold: cosa offre, come abbonarsi e come sfruttarlo al meglio.

Cosa offre

Dopo alcuni anni dalla nascita della prima Xbox, Microsoft inaugurò nel novembre 2002 il suo primo servizio dedicato al gaming online, dal nome Xbox Live, poi rinnovato e proposto successivamente anche su Xbox 360 e Xbox One.

Negli anni, Xbox Live ha espanso sempre di più la sua gamma di servizi, passando dalla semplice possibilità di matchmaking online a servizi accessori di qualsivoglia tipo, dalla musica alla possibilità di approfittare di sconti e offerte esclusive. Ad oggi, Xbox Live offre due tipi di abbonamento: quello di base, associato immediatamente dopo la creazione di un account Microsoft e denominato Xbox Live Silver, ed uno a pagamento con una più ampia gamma di servizi messi a disposizione dell’utente, conosciuto come Xbox Live Gold.

Il primo tipo di abbonamento, vale a dire Xbox Live Silver, non permette di base di giocare online, ma offre una serie di servizi base senza la minima spesa aggiuntiva. Tra questi servizi si segnalano la possibilità di navigare su browser Microsoft Edge direttamente da Xbox One, oltre alla possibilità di creare e personalizzare il proprio avatar personale e di accedere liberamente alle piattaforme multimediali Xbox Music, Xbox Video e YouTube. Infine, per quanto la maggior parte degli sconti su Xbox Game Store sia riservata agli utenti in possesso di abbonamento Gold, anche Xbox Live Silver promuove settimanalmente delle offerte temporanee sull’acquisto di giochi in digitale.

Di contro, per poter accedere all’offerta completa di Xbox Live e sfruttare pienamente la propria console Xbox One o Xbox 360, l’adesione al servizio Live Gold è certamente consigliato, se non quasi del tutto necessario. Con la sottoscrizione al suddetto servizio potremo immediatamente accedere a tutte le funzionalità di multiplayer online offerte da qualsiasi titolo attualmente a disposizione. Ma non è tutto: Xbox Live Gold offre la possibilità, grazie ai software Game DVR e Upload Studio, di registrare le proprie sessioni di gameplay, modificarle e montarle oppure condividerle con i propri amici, sia in locale sia in diretta tramite piattaforma di live-streaming Twitch.

Per quanto riguarda le offerte esclusive su Xbox Game Store, Live Gold permette di accedere ad una serie di offerte settimanali, denominate Deals with Gold, con sconti sui migliori titoli fino al 75%. A questo si aggiunge il recente servizio Games with Gold, con cui potremo scaricare in forma totalmente gratuita una selezione di giochi aggiornata mensilmente; di norma, il servizio mette a disposizione quattro titoli, rispettivamente due per Xbox One e due per Xbox 360, tuttavia la recente introduzione della retrocompatibilità su Xbox One mira ad espandere ancora di più l’offerta permettendo ai possessori dell’ultima console Microsoft di utilizzare anche i titoli Xbox 360 direttamente su Xbox One.

Passiamo, infine, ai costi necessari per sottoscrivere un abbonamento a Xbox Live Gold. Le tariffe sono ormai fisse da qualche anno e offrono tre tagli differenti di abbonamento: mensile, trimestrale e annuale. Come potete vedere direttamente dal sito ufficiale Xbox, la sottoscrizione mensile ha un costo di 6,99€, mentre quella trimestrale di 19,99€. Per aderire all’offerta annuale, invece, sarà necessaria una spesa pari a quella di un videogioco, vale a dire 59,99€.

Abbonarsi a Xbox Live Gold

Per attivare l’abbonamento al servizio Xbox Live Gold esistono tre strade possibili: tramite browser, direttamente da console o con carta prepagata disponibile nei maggiori rivenditori nei diversi tagli periodici. Vediamo le procedure nel dettaglio.

Da browser Internet

Effettuando il login con il proprio account Microsoft direttamente su Xbox.com, recatevi nella sezione Partecipa a Xbox Live Gold, selezionate il tipo di abbonamento che volete acquistare e premete su Successivo.

Vi sarà richiesta una conferma della vostra scelta, in seguito sarà necessario inserire i propri dati personali e quelli della propria carta di credito per completare l’acquisto. Specifichiamo che qualsiasi tipo di sottoscrizione utilizzerà il metodo di pagamento da voi selezionato per procedere periodicamente al rinnovo automatico del servizio. Nel caso desideriate che il servizio termini immediatamente alla sua scadenza. specialmente in caso di abbonamenti di breve durata come quelli mensili o trimestrali, accedete alla sezione Account del sito Xbox e disattivate il rinnovo automatico del servizio.

Tramite codice su carta prepagata

La maggior parte dei rivenditori di videogiochi e articoli di elettronica – anche online – dispone di carte prepagate di diverso taglio, in base alla durata del servizio. Per quanto riguarda i rivenditori online, potete fare riferimento direttamente ad Amazon per l’acquisto del vostro codice abbonamento. Una volta acquistata la card per l’abbonamento a Xbox Live Gold, potrete riscattare il codice al suo interno direttamente da browser web. Per riscattare il redeem code da PC, recatevi nuovamente nelle impostazioni del vostro account di Xbox.com. Dalla colonna laterale sulla sinistra, alla sezione Pagamento e fatturazione selezionate Riscatta codice e procedete con la procedura guidata.

Da Xbox One

Come utenti Xbox One, indubbiamente potrebbe rivelarsi più comodo procedere alla sottoscrizione a Xbox Live Gold direttamente dalla vostra console. La procedura è molto simile a quella da PC e richiederà pochi e semplici passi, che andremo ora ad illustrarvi. Per prima cosa recatevi, dalla dashboard principale, sul vostro Xbox Game Store e posizionatevi sulla voce Abbonamenti.

A questo punto non dovrete far altro che selezionare Abbonati; sarete immediatamente riportati ad una schermata in cui verranno elencate le scelte disponibili. Potete selezionare il periodo di abbonamento da voi desiderato oppure riscattare un codice prepagato come spiegato nel paragrafo precedente. Nel primo caso, come sempre, vi verranno richiesti i dati della vostra carta di credito come mezzo di pagamento, a meno che tali dati non siano stati precedentemente utilizzati per altri acquisti sul medesimo account. Una volta conclusa la transazione vi verrà data conferma dell’avvenuto upgrade del vostro account da Xbox Live Silver a Xbox Live Gold.

Anche in questo caso vi segnaliamo che qualsiasi tipo di sottoscrizione utilizzerà il metodo di pagamento da voi selezionato per procedere periodicamente al rinnovo automatico del servizio. Nel caso desideriate che il servizio termini immediatamente alla sua scadenza. specialmente in caso di abbonamenti di breve durata come quelli mensili o trimestrali, accedete alla sezione Account del sito Xbox e disattivate il rinnovo automatico del servizio

Conviene il Gold? Come sfruttarlo al meglio?

In definitiva dipende da voi: se pensate di giocare abbastanza spesso in Multiplayer Online o vi interessano i giochi digitali regalati (su 360) ogni mese, allora la risposta è sicuramente positiva, a maggior ragione se possedete anche una Xbox 360, poiché i giochi regalati rimarranno vostri per sempre anche allo scadere dell’abbonamento Gold.

Se invece giocate sempre offline e sapete già che non giocherete i giochi offerti mensilmente (nel caso di Xbox One quasi esclusivamente Indie), allora il servizio Gold non fa proprio per voi.
Altro consiglio nel caso decidiate di abbonarvi per ottenere un gioco specifico in regalo: vi conviene abbonarvi almeno per un mese qualche giorno prima che cambino i giochi offerti gratuitamente; così facendo potrete scaricare il gioco che vi interessava e pochi giorni dopo visualizzare i nuovi giochi disponibili ed eventualmente scaricare anche quelli. L’importante è aver cominciato (o completato) il download del gioco che ci interessa prima che lo stesso venga rimosso, una volta ottenuto possiamo giocarci quanto e quando ci pare, anche se è già stato sostituito da nuovi giochi, a patto sempre di avere un abbonamento Gold attivo.